Benvenuto nella prima pagina
ALTA ADESIONE ALLO SCIOPERO (80%) PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO GAS-ACQUA NEL GRUPPO HERA “E ORA LE CONTROPARTI RIAPRANO SUBITO LE TRATTATIVE” PDF Stampa E-mail
Scritto da Red   
Sabato 12 Marzo 2011 16:12

 

E' stata forte e chiara la risposta dei lavoratori del settore gas-acqua del Gruppo HERA nel territorio bolognese in occasione dello sciopero per il rinnovo del contratto di lavoro, scaduto ormai da undici mesi e oggetto di un negoziato lungo e defatigante che ha visto nelle ultime settimane una netta battuta di arresto.

L'adesione allo sciopero è stata altissima nelle principali Società del Gruppo HERA con sede nella provincia di Bologna, nonostante ad indirlo fosse stata la sola FILCTEM-CGIL, segno che l'esasperazione dei lavoratori è giunta al limite.

L'attività produttiva e commerciale si è fermata quasi ovunque, garantendo comunque l'erogazione del gas e dell'acqua, come previsto dalle leggi vigenti.

Successo pieno dello sciopero: siamo estremamente soddisfatti, soprattutto perché le adesioni sono andate ovunque ben al di sopra del numero, già di per sé molto consistente, dei nostri iscritti.

 

ATTACHMENTS TITLE
DOWNLOAD THIS FILE (Riuscito_sciopero_Gas_acqua.doc)Riuscito_sciopero_Gas_acqua.doc[ ]333 Kb
Ultimo aggiornamento Sabato 12 Marzo 2011 16:14
 
Sottoscrizione di un'ora di lavoro a sostegno della famiglia di marco Tarabusi PDF Stampa E-mail
Scritto da Red   
Sabato 12 Marzo 2011 16:09

 

A seguito della tragedia sul lavoro in cui ha perso la vita il nostro collega Marco Tarabusi, anche su sollecitazione di tanti lavoratori, abbiamo organizzato la sottoscrizione di un'ora di lavoro a sostegno della famiglia.

 

Da lunedì 6 dicembre sarà pertanto possibile devolvere la somma corrispondente, firmando l'elenco che verrà a breve predisposto dall'azienda e che sarà disponibile presso gli uffici delle Organizzazioni Sindacali, le quali si attiveranno per agevolare l'adesione di tutti i colleghi interessati all'iniziativa di solidarietà.

 

ATTACHMENTS TITLE
DOWNLOAD THIS FILE (comunicato unitario sottoscrizione.doc)comunicato unitario sottoscrizione.doc[ ]342 Kb
Ultimo aggiornamento Domenica 13 Marzo 2011 11:50
 
OGGI, 6 DICEMBRE 2010, FERMATA DAL LAVORO IN TUTTO IL GRUPPO HERA PDF Stampa E-mail
Scritto da Red   
Sabato 12 Marzo 2011 16:07

 

A seguito della tragica morte di Marco Tarabusi, operaio manutentore nella Società FEA / HERA AMBIENTE, avvenuta giovedì 2 dicembre durante lo svolgimento della propria attività lavorativa presso l'impianto di termovalorizzazione del Gruppo HERA a Granarolo dell'Emilia (BO), in attesa dell'accertamento dei fatti e di tutte le relative responsabilità da parte degli organismi competenti, ancora oggi siamo a chiederci, con dolore e indignazione, come ciò sia potuto accadere.

Al fine di raccoglierci tutti assieme per esprimere solidarietà ai famigliari e vicinanza ai colleghi più stretti, è stata indetta la FERMATA DAL LAVORO di 1 ORA di tutti i lavoratori del Gruppo HERA per la giornata odierna, LUNEDI' 6 DICEMBRE 2010, ed è stato convocato un presidio davanti alla sede di Via del Frullo a Granarolo dell'Emilia (BO) dalle ore 11 alle 12 .

 

ATTACHMENTS TITLE
DOWNLOAD THIS FILE (COMUNICATO HERA INCIDENTE MORTALE LAVORO.doc)COMUNICATO HERA INCIDENTE MORTALE LAVORO.doc[ ]345 Kb
Ultimo aggiornamento Sabato 12 Marzo 2011 16:08
 
HERA: DOMANI SCIOPERO NAZIONALE GAS-ACQUA, SABATO MANIFESTAZIONE ACQUA PUBBLICA PDF Stampa E-mail
Scritto da Red   
Sabato 12 Marzo 2011 16:05

 

A nome della FILCTEM-CGIL ringrazio tutti coloro (e siete tanti) che hanno compreso l'importanza dello sciopero di domani ed hanno raccolto l'invito a diffondere il messaggio nei confronti degli altri colleghi meno sensibili.

 

Siamo consapevoli dell'importante impegno richiesto a tutti noi, ma cogliamo l'occasione per rinnovarvi anche l'invito a partecipare al Presidio che si terrà domani venerdì 3/12 davanti alla Sede Centrale HERA di Viale C. Berti Pichat dalle 7,30 in poi, ed inoltre a partecipare alla Manifestazione Regionale che si terrà Sabato 4 dicembre con concentramento alle 15 sempre davanti alla sede di HERA SPA.

 

Due impegni con la stessa matrice: il contrasto, come lavoratori, alla concorrenza sleale basata sulla compressione dei diritti economici e normativi e, da cittadini, il rifiuto alla privatizzazione e mercificazione dell'acqua.

 

Grazie per la vostra preziosa collaborazione.

 

Ultimo aggiornamento Sabato 12 Marzo 2011 16:08
 
COMUNICATO SCIOPERO NAZIONALE CONTRATTO GAS-ACQUA VENERDI' 3 DICEMBRE PDF Stampa E-mail
Scritto da Red   
Sabato 12 Marzo 2011 16:03

 

Vi alleghiamo il comunicato sullo Sciopero di venerdì prossimo, che è finalizzato a raggiungere un obiettivo importante per tutti NOI lavoratori: il rinnovo del Contratto Nazionale Gas-Acqua con risultati soddisfacenti in termini di incremento economico e normativo rispetto all'eventuale accordo separato che viceversa si profilerebbe qualora lo sciopero non registrasse un'adeguta adesione.

 

Questo invito non è retorico: infatti la situazione impone a ciascuno di NOI di convincere anche i più indifferenti ad aderire a questa iniziativa di mobilitazione, perché qualora si concretizzasse un accordo separato la ricaduta da gestire non sarebbe solo il semplice problema di relazioni fra sigle sindacali, bensì si tradurrebbe in risultati negativi su concreti interessi materiali di tutti i lavoratori dipendenti quali:

l'aumento più basso fra i contratti già rinnovati (anche rispetto a settori in crisi come il Tessile e, viceversa, le Aziende del settore come HERA producono lauti profitti): oggi infatti FEDERUTILITY è ferma ad un'aumento economico complessivo nel triennio 2010-2012  pari a 2.300 euro lordi per i lavoratori del comparto GAS e 2.000 euro per quelli dell'Acqua di molto inferiore ai 3.440,00 euro ottenuti per l’area industria gas del contratto Energia e Petrolio che è il nostro giusto riferimento. Inoltre è inacettabile ed ingestibile la differenziazione proposta dopo gli sforzi che abbiamo sostenuto per raggiungere nel 2002 il contratto unico di settore (vogliono dividere i lavoratori, e come si classificherebbe il personale di Staff e quello polivalente?).

 

Inoltre ci preme evidenziare fra gli altri temi che dobbiamo contrastare, l'ulteriore tentativo delle controparti aziendali di abbassare il livello retributivo del personale Reperibile rispetto a quanto oggi percepito, ed una regolamentazione normativa peggiorativa la quale aumenterebbe il disagio sostenuto dai lavoratori.

 

Per queste ed altre ragioni contenute nel comunicato vi invitiamo ad aderire allo Sciopero, a promuoverlo con i colleghi ed a partecipare al Presidio che si terrà la mattina di Venerdì 3 dicembre davanti alla sede di HERA.

 

ATTACHMENTS TITLE
DOWNLOAD THIS FILE (Sciopero Venerdì_3_12_2010.doc)Sciopero Venerdì_3_12_2010.doc[ ]356 Kb
Ultimo aggiornamento Sabato 12 Marzo 2011 16:04
 


Pagina 73 di 77
Design by Next Level Design / Script by Joomla!