CGIL NAZ.LE: Volantino e Comunicato stampa Cgil Cisl Uil "Fisco: da luglio meno tasse per lavoratori grazie a nostra mobilitazione, ora riforma complessiva" PDF Stampa
Vi alleghiamo il comunicato unitario sul taglio dell'Irpef a favore dei lavoratori dal corrente mese di luglio in poi e un ulteriore Volantino che, attraverso un'apposita Tabella, spiega cosa cambierà in positivo nelle "Buste paga" di coloro che hanno un reddito annuale inferiore ai 40.000 euro lordi.


Di seguito anche il comunicato stampa unitario di CGIL, CISL e UIL.

FILCTEM CGIL BOLOGNA

------------------------------------------------

 

cid:
 <script language='JavaScript' type='text/javascript'>
 <!--
 var prefix = 'mailto:';
 var suffix = '';
 var attribs = '';
 var path = 'hr' + 'ef' + '=';
 var addy64395 = 'part1.42BC743C.ECBEF422' + '@';
 addy64395 = addy64395 + 'cgil' + '.' + 'it';
 document.write( '<a ' + path + '\'' + prefix + addy64395 + suffix + '\'' + attribs + '>' );
 document.write( addy64395 );
 document.write( '<\/a>' );
 //-->
 </script><script language='JavaScript' type='text/javascript'>
 <!--
 document.write( '<span style=\'display: none;\'>' );
 //-->
 </script>Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 <script language='JavaScript' type='text/javascript'>
 <!--
 document.write( '</' );
 document.write( 'span>' );
 //-->
 </script>

UFFICIO STAMPA


 

Fisco: Cgil, Cisl, Uil, da luglio meno tasse per lavoratori grazie a nostra mobilitazione, ora riforma complessiva

Roma, 26 giugno - “Il taglio delle tasse in busta paga per 16 milioni di lavoratrici e lavoratori, a partire da luglio prossimo, è un primo importante risultato della mobilitazione promossa dai sindacati nei mesi scorsi. Adesso bisogna battersi per una complessiva riforma fiscale, che continui a ridurre le tasse ai lavoratori e inizi a ridurle anche ai pensionati”. È quanto si legge in una nota unitaria di Cgil, Cisl e Uil.

Per le tre Confederazioni “la riforma fiscale dovrà ispirarsi al principio costituzionale di progressività e dovrà ridefinire le aliquote Irpef e i relativi scaglioni. Parte integrante di questa azione - proseguono - dovrà essere l’implementazione della lotta all’evasione fiscale, attraverso la quale recuperare risorse preziose per la collettività”.

“Chiediamo al Governo di aprire un confronto di merito con il sindacato su questi temi con l’obiettivo - concludono Cgil, Cisl e Uil, di definire una riforma fiscale equa, utile anche alla straordinaria ricostruzione economica e produttiva a cui il Paese è chiamato”.

 
Design by Next Level Design / Script by Joomla!